Il blog di a Spasso con Elena

A spasso con Elena & La gatta sul tetto: La Copenaghen del design - Presentazione

seni-di-Mie-Frey

Qualche anno fa La Gatta sul Tetto ha ospitato alcuni articoli scritti da me a proposito di design danese e dove trovarlo a Copenaghen. Siccome le informazioni rinchiuse all'interno sono ancora valide, ho deciso di tornare a pubblicarli come se li avessi scritti oggi! Trovate l'articolo di riferimento anche nel blog di La Gatta sul Tetto qui.

Cari amici e amiche,
vi annuncio una nuova collaborazione con Cinzia di La Gatta sul Tetto. Dopo aver affrontato il tema de "La Copenaghen del design" sul mio blog, ho deciso di proporre a Cinzia di ospitare sul suo blog una serie di nuovi articoli, da me scritti, sul design della capitale danese. Grazie a questi potrete non solo conoscere i negozi di design sparsi per Copenaghen, ma anche esplorare la città quartiere dopo quartiere.

Da oggi mi potete quindi seguire sul blog La gatta sul tetto. Nell'articolo di presentazione scoprirete chi è Cinzia e cosa fa per rendere speciale il tempo libero dei suoi tantissimi lettori!

Non vediamo l'ora di ricevere i vostri commenti e le vostre idee. Vi aspettiamo! Buona lettura!


Quando ho scoperto il blog di Cinzia, grazie ad un amico che abbiamo in comune, mi sono subito follemente innamorata del suo stile. Apprezzo le foto che sono scelte accuratamente una ad una, nonché i temi che Cinzia tratta nei suoi articoli. In La Gatta sul Tetto ho ritrovato quello stile un po’ nordico, che ben conosco, giacché vivo in Danimarca da quattro anni. Mi ci sono trasferita per amore–studio–lavoro a inizio 2013 e ancora qui vivo…come sempre la vita ci sorprende! L’inizio in terra scandinava non è stato affatto facile, anzi, dopo i primi mesi già non vedevo l’ora di tornare in Italia. Sarà perché le tante ore di buio di inverno mi deprimevano, sarà perché non riuscivo a capire nulla quando i danesi parlavano tra di loro, sarà perché stavo scrivendo la mia tesi specialistica, che è di per sé un evento importante e fonte di tensione e ansia, a prescindere dal luogo in cui uno si trova. A conferma il fatto che dopo aver difeso la tesi ed esser tornata dall’Italia, la mia vita al nord è totalmente cambiata e ho iniziato ad amare profondamente il paese in cui avevo deciso, insieme al mio ragazzo, di vivere. Una delle mie missioni è di far amare Copenaghen anche a voi altri, a voi che non la conoscete, a voi che ci siete già stati tante volte, a voi che non ci siete mai stati, a voi che state aspettando il momento giusto per prenotare il volo, a voi che ci vivete!

I-seni-di-Mie-Frey.-Foto-presa-da-www.miefrey.dk_..jpg

Foto da www.miefrey.dk. I seni di Mie Frey.

La collaborazione tra me e Cinzia nasce dalla passione comune per il design di interni. Cinzia è una professionista e una vera e propria appassionata, visto che addirittura crea oggetti fai da te e vi offre buonissimi consigli per rinnovare un vecchio abat-jour in poche mosse, organizzare la stanza da letto in modo da renderla più luminosa, e via dicendo. Io, invece, mi limito ad osservare e a prendere ispirazione, per il momento. Ho da poco cambiato casa e sto aspettando il giorno epifanico per sistemare ogni stanza. Nel frattempo leggo i post di Cinzia che mi sono sicuramente di aiuto! Osservo il design di interni nelle case, nei negozi, nei musei, e ne rimango sempre affascinata. Il mio lavoro come guida turistica mi porta spesso a stare in contatto con l’opera di designer danesi che hanno segnato la storia del design in Danimarca e internazionalmente. E’ il caso per esempio delle poltrone firmate Arne Jacobsen, delle lampade di Poul Henningsen, e delle sedie dai colori sgargianti progettate da Verner Panton. Oltre a questi grandi nomi, a Copenaghen c’è una grande rosa di giovani designer, le cui creazioni si possono comprare in giro per la città, nei negozi più di tendenza nelle vie centrali dello shopping, oppure in quelli negli angoli più nascosti.

Abbiamo deciso così che nei prossimi articoli vi racconterò de La Copenaghen del design! Vi farò scoprire infatti, articolo dopo articolo, la bellezza di questa città, raccontandovi dei suoi tanti quartieri. Da Østerbro a Vesterbro; da Nørrebro a Frederiksberg: ognuno è unico nel suo rendere Copenaghen una città meravigliosa. E vi darò consigli su quali negozi visitare in ognuno di questi quartieri, cosicché sarete preparatissimi nel caso di un futuro soggiorno a Copenaghen. Vi mostrerò il design delle idee regalo, dei soprammobili, dell’arredamento di interni, e delle opere fatte a mano di artisti locali.

Non vedo l’ora di iniziare a ricevere commenti e idee da parte vostra! Non mi resta che ringraziare pubblicamente Cinzia per l’opportunità concessami e augurare a tutti voi una buona lettura!

Comments:

Necessario per verificare il commento.