Chi siamo

chi_siamo.jpg

Benvenuto/a

Piacere di conoscerti


Siamo guide turistiche locali, certificate e specializzate, ma soprattutto, amiamo il paese in cui viviamo e ne raccontiamo il patrimonio culturale e naturale. Questo per noi non è solo un mestiere, è la nostra passione, la nostra missione, perciò siamo pronte/i a guidare la tua curiosità facendoti scoprire Copenaghen e i suoi dintorni attraverso esperienze ed emozioni uniche.

Elena parte da Treviso nel febbraio del 2013 per raggiungere Copenaghen. Lì svolge il tirocinio formativo e scrive la tesi di laurea specialistica così da terminare gli studi in Storia dell’Arte Contemporanea. Torna in Italia per difendere la tesi, si laurea e riparte per la Danimarca. Qualche tempo dopo apre un blog dove inizia a scrivere di arte, design, cultura danesi e dà consigli su che cosa fare e visitare a Copenaghen e dintorni. Incuriosita dalla professione di guida turistica, decide di intraprendere il percorso accademico abilitativo presso l’Università di Roskilde. Lì ottiene la certificazione come guida turistica, una garanzia di qualità e serietà. Successivamente diventa membro dell’Associazione danese delle Guide Turistiche Certificate. Gli studi linguistici e storico-artistici presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e quelli presso l’Università di Roskilde, così come gli anni trascorsi a lavorare come guida turistica, sono culminati nel forte desiderio di evolvere la sua attività in un’agenzia per prendersi cura in prima persona dei/lle tanti/e viaggiatori/rici che mettono piede in Danimarca.

A Spasso con Elena organizza e conduce visite guidate e itinerari personalizzati, occupandosi anche della pianificazione e prenotazione dei vari servizi, a Copenhagen e nell’isola di Sjælland in Danimarca oltre che a Helsingborg, Lund e Malmø in Svezia. La squadra è composta da guide certificate che con professionalità e cortesia svolgono la propria attività sotto la rigorosa supervisione della fondatrice Elena Merli operando per lo più in italiano, spagnolo e inglese, ma all’occorrenza, su richiesta, anche in altre lingue. Serietà, qualità, competenza, preparazione, entusiasmo, passione, sono le caratteristiche principali di A Spasso con Elena che permettono di garantire una vacanza indimenticabile offrendo al visitatore la possibilità di vivere un’autentica esperienza.

In Danimarca la professione della guida turistica non è regolata a livello legislativo, quindi non esistono autorizzazioni/abilitazioni ufficiali per svolgere questo mestiere. Tuttavia, per controllare la qualità e di conseguenza facilitare le agenzie estere e i viaggiatori individuali, è stato avviato il corso universitario “Diplomuddannelsen til Turistfører” presso l’Università di Roskilde che mira a garantire competenza, professionalità e serietà. Il corso ha una durata variabile in base all’intensità della frequenza. Solo coloro che terminano questo corso passando tutte le prove intermedie e risultando idoneз all’esame finale, possono diventare membri dell'Associazione Danese delle Guide Turistiche Certificate. Questa si occupa, tra le altre cose, di organizzare visite e laboratori per l’aggiornamento costante dei suoi membri, che per distinguersi, indossano solitamente il badge riconoscitivo. Le guide certificate presso l’Università di Roskilde e membri dell’Associazione Danese delle Guide Turistiche Certificate sono una certezza per la qualità dei servizi resi. La loro professionalità ed esperienza nel capire le esigenze dellз clienti e la loro flessibilità permettono di trascorrere un’esperienza indimenticabile a Copenaghen e in Danimarca. È fondamentale informarsi e scegliere con cura l’appoggio locale che ti aiuterà a organizzare il tuo soggiorno e tutte le tue visite da effettuare in loco. Scegliendo guide certificate e locali concorrerai alla tutela della nostra categoria professionale nonché alla disincentivazione di guide non competenti e improvvisate.

Guide turistiche non ci si inventa, ma si diventa dopo tanto studio, investimenti di tempo e denaro e passione. Oltre ad essere membro dell’Associazione Danese delle Guide Turistiche Certificate, Elena è anche membro dell’Associazione Danese degli Storici dell’Arte. Queste iscrizioni incentivano l’esplorazione del territorio oltre a favorire l’approfondimento dell’arte, della cultura e della storia danesi poiché permettono di partecipare a corsi, visite, laboratori organizzati su misura e tenuti da professionisti come professorз, ricercatorз, curatorз, guide specializzate. Inoltre, Elena s’impegna a partecipare in maniera regolare a tutto ciò che di meglio Copenaghen ha da offrire in modo da trasmettere informazioni utili nonché rinnovare le proposte di itinerari rendendole sempre più attuali.

A Spasso Con Elena è dotata di un codice etico che si basa sul rispetto di regole stabilite per fornire un servizio di alta qualità. In conformità con i principi della Federazione Mondiale delle Associazioni di Guide Turistiche, A Spasso con Elena s’impegna a:

  • Fornire un servizio professionale ai visitatorз, professionale nella cura, nell’impegno e nel fornire una comprensione obiettiva del luogo visitato, libera da pregiudizi o da propaganda;
  • Accertarsi, per quanto possibile, della veridicità delle informazioni presentate e distinguere chiaramente le informazioni obiettive dalle storie, le leggende, le tradizioni o le opinioni;
  • Fornire un’esperienza di ottima qualità che sia equamente fruibile da ciascunǝ partecipante, quindi dando importanza al dialogo e rispettando una politica sul numero massimo dellз partecipanti;
  • Comportarsi in modo corretto e ragionevole nei confronti di tuttз coloro che usufruiscono dei servizi delle guide e nei confronti dellз colleghз nonché dei membri dell’Associazione Danese delle Guide Turistiche Certificate. A tale proposito, non ammettiamo compromessi in termini di serietà e correttezza e le nostre tariffe e condizioni non sono mai inferiori di quelle stabilite dall’Associazione;
  • Proteggere la reputazione del turismo nel nostro Paese, impiegando ogni sforzo per assicurare che i gruppi guidati rispettino l’ambiente, la natura, i siti, i monumenti ed anche le usanze e le sensibilità locali;
  • Come rappresentanti del paese ospitante, accogliere cordialmente i visitatorз e agire in modo da contribuire alla buona reputazione del Paese visitato ed alla sua promozione come destinazione turistica;
  • Favorire un approccio diverso al viaggio che accentui l’importanza del vivere con lentezza nel mondo frenetico attuale.

Nel nostro lavoro agiamo tenendo in considerazione due concetti chiave: responsabilità e sostenibilità. Con il primo indichiamo un turismo fatto di viaggiatori/rici responsabili, ovvero consapevoli dell’azione del viaggiare e delle sue conseguenze, informati/e sulle legislazioni turistiche locali, rispettosi/e nel visitare i luoghi e nell’avere a che fare con le loro popolazioni. La sostenibilità non riguarda solo l’ambiente, ma anche la professione di per sé. Vogliamo che i/le nostri/e clienti prendano scelte sostenibili, quindi cerchiamo di supportarli/e nel pensare in modo responsabile, che non significa solo rispettare l’ambiente, ma anche il turismo stesso e le professioni turistiche. Un’esperienza di visita guidata è sostenibile quando è responsabile, cioè quando conferisce valore alla professione e non danneggia la comunità locale. Con il secondo, ci riferiamo ad un turismo che non sfrutta i suoi attori e che non genera concorrenza disonesta, che mira alla massima qualità dei servizi erogati e che valorizza i/le suoi/e clienti. Proprio per questo, le nostre visite guidate vengono svolte in piccoli gruppi e sono personalizzate secondo i tuoi interessi e le tue esigenze, oltre ad essere il risultato della cooperazione con fornitori locali. Dal punto di vista ambientale, ci impegniamo a costruire visite guidate che valorizzano la natura e che non danneggiano l’ambiente.

Inoltre, A Spasso con Elena sostiene il rispetto per le persone e non supporta nessuna forma di discriminazione in funzione della provenienza etnica, della religione, del genere, dello stato civile, della condizione di maternità, dell’età, del pensiero politico, della nazionalità e dell’orientamento sessuale garantendo un trattamento equo per tutti. Per sottolineare la nostra volontà a far emergere donne e uomini allo stesso modo, abbiamo deciso di utilizzare la forma maschile e femminile (al singolare e al plurale) ogni volta che è necessario. Nonostante questa non risulti sempre la soluzione più ideale al fine di una lettura scorrevole, si tratta della nostra soluzione, almeno temporanea.

Infine, si esige in cambio rispetto e serietà dall’inizio alla fine del rapporto di lavoro, sia esso tra viaggiatori/rici individuale e agenzia oppure tra impresa e impresa. Se sei portatore/rice dei valori sopra menzionati e condividi la nostra posizione etica, scegli A Spasso con Elena per visitare Copenaghen e la Danimarca.

La visita guidata è un’occasione per conoscere l’arte, la cultura, la storia di un luogo nonché un’esperienza unica, se mediata da una guida certificata e qualificata, durante cui ci si confronta con uno stile di vita diverso, si ascolta un'altra lingua, si guarda la realtà con occhi diversi, ci si sente inclusз. Farti sentire integratǝ a Copenaghen è uno dei nostri obiettivi. La bellezza del viaggiare sta nello scoprirci molto diversi lз uniз dalз altrз, ma allo stesso tempo fondamentalmente uguali. Nonostante discordiamo in gusti ed opinioni, l’apertura mentale, stimolata dal viaggio e dalle esperienze culturali, ci permette di volerci bene nonostante tutto, di essere un’unica grande famiglia. La nostra missione, oltre ad offrire esperienze di visite guidate uniche e speciali, è, appunto, quella di educare al viaggio e alle differenze, per prevenire ogni forma di pregiudizio, bigottismo e razzismo. Desideriamo favorire un approccio diverso al viaggio per permetterti di vivere in modo più autentico la bellezza dei luoghi e le culture dei popoli così come per cercare nuove alternative ai modelli e agli stili di vita frenetici attuali. Viaggiare con lentezza è secondo noi la chiave per una migliore osservazione e conseguente comprensione della realtà. Per noi l’incontro con il mondo dovrebbe avvenire in modo lento, rispettando il tempo, abitandolo con poche cose di gran valore, amando le soste. La dimensione di profonda osservazione in cui ci conduce il turismo lento stimola la nostra riflessione e genera emozioni durature nel tempo. Inoltre, amiamo esplorare in senso lato e crediamo che il viaggio sia una possibilità magnifica anche per imparare qualcosa di nuovo. Per questo motivo, le nostre visite guidate ti offrono anche l'occasione di metterti alla prova, imparare nuove abilità e dedicarti del tempo di qualità.

In un mondo in cui l’accesso alle informazioni di qualsiasi tipo è aperto a tuttз e in cui le possibilità per trascorrere il proprio tempo sono infinite, il ruolo della guida turistica è essenziale nell’identificare quali informazioni e quali proposte sono valide nell’ambito del territorio in cui opera. Ci immaginiamo un futuro in cui le relazioni umane continuano a prevalere. Secondo il nostro punto di vista, l’essere umano continuerà ad avere bisogno di relazionarsi, quindi continuerà a desiderare di confrontarsi con una guida locale durante i suoi viaggi perché le guide cartacee, le applicazioni sul cellulare e tutte le altre innovazioni digitali non basteranno a soddisfare la sua necessità sociale. Noi siamo e saremo qui per offrirti esperienze uniche ed indimenticabili, per accompagnarti per mano durante la tua esplorazione di Copenaghen e della Danimarca.